Back to Top

Gentleman club

The only and true Gentleman is the one who communicates with gestures, not words. That prefer being and not appearing. It is not the luxury clothes that make a man a Gentleman, it is not the value of the watch on his arm, the luxury car in the garage that defines him.

It’s gestures and actions. The value that a man gives to a woman, that is his wife or his girlfriend, mother, friend, daughter or a lady in difficulty encountered on his way. The value that he gives to another man that can be a colleague, a friend, a father, a son or his worker in difficulty.

A Gentleman can be seen by gestures, he’s at the forefront of helping, dirtying his beautiful Burberry shirt, consuming his Crockett Ang Jones shoes to help a person in distress.

A Gentleman will always be by your side, despite any difficulty, he will never abandon you, because for him: he is your strength and your courage. Even if he is about to collapse, even if he is angry and tired, he will be there to smile and support you.

He has the charm and ways of doing other times, those that are difficult to find today.

Gentlemen are not born, however, they become. One can be inclined to the “noble spirit” but it will always be the education that one has, the mind that he develops to make a man a Gentleman.


 

L’unico Gentiluomo è quello che comunica con i gesti, non le parole. Quello che mette in primo piano l’essere e non l’apparire. Non sono gli abiti di lusso a fare di un uomo un Gentiluomo, non è il valore dell’orologio che ha sul braccio e neanche la macchina di lusso nel garage che ha a definirlo.

Sono i gesti e azioni. Il valore che da ad una donna, che sia sua moglie, fidanzata, madre, amica, figlia, signora in difficoltà incontrata sul suo cammino. Il valore che da ad un altro uomo, un collega, un amico, il padre, il figlio, un operaio in difficoltà.

Un Gentiluomo si vede dai gesti, è in prima linea ad aiutare, a sporcarsi la sua bella camicia di Burberry, a consumare le sue scarpe di Crockett Ang Jones per aiutare una persona che vede in difficoltà.

Un Gentiluomo sarà sempre al tuo fianco, nonostante qualsiasi difficoltà, non ti abbandonerà mai, perchè per lui, lui è la tua forza e il tuo coraggio. Anche se sta per crollare, anche se è arrabbiato e stanco, sarà li a sorriderti e sostenerti.

Lui ha il fascino e i modi di fare di altri tempi, quelli che ad oggi non si trovano più.

I Gentiluomini non si nasce però, si diventa. Si può essere propensi al “nobile spirito” ma sarà sempre l’educazione che si ha, la mente che si sviluppa a fare di un uomo un Gentiluomo.

 

And don’t forget to follow me on Instagram!

Comments: 2

  • 06/25/2018
    reply

    Interesting read. Hi from facebook

Leave a Reply

%d bloggers like this: